Spiagge di Boston

Sono andato a Orient Heights beach, una delle spiagge di Boston, con la mia ragazza thailandese a passare il pomeriggio, c’era un bel tempo soleggiato, ma con un vento gelido.

Abbiamo passato dei bei momenti, lei era alla ricerca di qualche conchiglia da raccogliere ed io giro per fare qualche fotografia.
Forse uno dei momenti più belli dell’intero viaggio.

È notevole come Boston possa offrire così tante cose da fare.

Foto gallery: Spiagge di Boston

Sulla spiaggia siamo stati letteralmente circondati da gabbiani, devo dire una specie piuttosto aggressiva, soprattutto se si cerca di mangiare qualcosa senza condividere con loro. Si sono messi persino a divorare le nostre patatine.

Le spiagge a Boston non mancano, si tratta di una città sul mare e nonostante il passato fortemente industriale ed il porto oggi appare molto ben restaurata e recuperata alla vocazione anche turistica con una bella passeggiata lungo il porto, dei bei sono ora locali ospitati nei vecchi depositi del porto ed un certo numero di spiagge pubbliche in periferia sono raggiungibili con la metro ed con i treni locali.

Certo non si tratta di paradisiache spiagge tropicali ma d’estate deve far piacere uscire dalla city e farsi un tuffo nell’oceano per rinfrescarsi.

Del gruppo di foto adoro quella coppia di scatti che le ho fatto mentre cammina, hanno un aria davvero intensa, particolare.
Aveva freddo così sta indossando una mia felpa, e non smetterò mai di chiedermi cosa stava pensando in quel momento.

Lascia un commento

Seguimi sui social networks

linkedin twitter google+ pinterest flickr 500px

Condividi

- I campi contrassegnati con * sono richiesti ma il vostro indirizzo email non sarà pubblicato in nessun caso.
- Per ricevere gli avvisi in merito al commento non dimenticate di usare le checkbox!

Leggi tutti i commenti