Parigi

Torre Saint Jacques

Torre Saint Jacques

La Torre Saint Jacques è uno degli edifici più interessanti a cui fare foto Parigi, uno di quelli che più ammiro, decisamente unico nel suo genere spunta solitaria nel bel mezzo del caos cittadino, quando meno te la aspetti, una torre in stile tardo gotico alta ben 52 metri.

Ho quindi approfittato della bella mattinata per una serie di fotografie con il teleobiettivo a Torre Saint Jacques, e devo dire son rimasto sorpreso dalla loro buona definizione, considerando quanto erano distanti i Gargoyles dalla cima.

Come spesso accade per edifici di questo genere più la guardi più scopri cose, più noti i dettagli incredibilmente ricchi ed abbondanti. Che storia abbiamo dietro questa creatura di pietra?

Continua a leggere

Notre Dame Chimere e Gargoyles

Notre Dame Chimere e Gargoyles

Ecco un altro approfondimento ed altre foto scattate a Parigi, immagini di quella che ritengo un incredibile opera d’arte senza tempo, la cattedrale di Notre Dame e la sua famosa galleria delle Chimere, qualcosa per cui vale il viaggio, almeno per me.

Anche qui ore di coda per poter salire attraverso l’angusta scala a chiocciola che porta in cima, alla galleria, da dove si gode di uno spettacolo impareggiabile per fare delle foto.

Ecco apparire le immagini di primo piano dei Gargoyles ed al tempo stesso, come sfondo, il panorama di Parigi sotto di loro, quasi ne fossero i muti custodi e protettori.

Continua a leggere

Geometrie e foto della Torre Eiffel

Geometrie e foto della Torre Eiffel

Ed eccoci qui, alla meta più turistica ma immancabile della visita fatta a Parigi, ennesimo posto per foto ricordo e selfie con i telefonini, gente immobile con le mani protese in avanti a fotografarsi davanti alla Torre Eiffel.

Si tratta di uno di quei posti in cui rifletti sul significato della fotografia, di quello che rappresenta, di quello che vale.

Una volta i pochi che potevano permetterselo, vuoi per incapacità vuoi per questioni economiche, scattavano qualche foto alla Torre Eiffel per dimostrare di esserci stati, per averne la loro copia dell’icona. Non c’era velleità di artista, era evidente che sarebbe stato uno scatto tra milioni, tutti quasi identici, uno dei tanti. Continua a leggere